+7 (831) 262-10-70

+7 (831) 280-82-09

+7 (831) 280-82-93

+7 (495) 545-46-62

603000, Nižnij Novgorod, ul. B. Pokrovskaya 42 B

Lun-Ven: dalle 09-00 alle 18-00 (GMT+3)

Politica della qualita’

 

Il sistema di gestione della qualità dell’agenzia di traduzioni AL’BA è stato sviluppato in conformità con i requisiti degli standard internazionali ISO 9001:2015 e ISO 17100:2015. Nel giugno 2016 abbiamo ottenuto la certificazione dello standard internazionale ISO 17100:2015 («Servizi di traduzione, Requisiti dei serviziz di traduzione»). Vi presentiamo una breve illustrazione dei principi fondamentali che guidano la nostra agenzia nell’ambito della qualità.

La missione dell’agenzia consiste nell’implementare il livello di concorrenza di prodotti e servizi dei nostri clienti tramite l’offerta di servizi linguistici di qualità.

1. Orientamento verso le esigenze e le aspettative del cliente.

A. Il lavoro su ogni progetto inizia con l’individuazione delle esigenze del cliente, la loro analisi e l’attuazione di decisioni circa la realizzazione di tali esigenze.

B. Nella nostra agenzia i Project Manager sono orientati alla collaborazione a lungo termine con il cliente e sono motivati a offrire le soluzioni più efficaci ai problemi che si presentano al cliente, consentendogli di risparmiare tempo e denaro, poiché con un minimo aumento delle spese si possono raggiungere enormi risultati commerciali.

2. Regolamentazione dettagliata delle comunicazioni interne ed esterne, dello scambio di esperienze e della gestione delle competenze interne nell’agenzia.

A. L’assegnazione a ogni cliente di un Project Manager unitamente a un sistema trasparente di archiviazione e trattamento dei dati sui progetti e di richieste specifiche garantisce al cliente comodità in caso di sostituzione del collaboratore (ad esempio, in caso di malattia o ferie). Il sistema di archiviazione dati utilizzato permette di reperire facilmente ogni informazione circa le indicazioni per lo svolgimento dei progetti di ogni singolo cliente (glossari, memoria di traduzione, specifiche redazionali del documento).

B. La ricezione di conferma del raggiunto obiettivo in ogni fase della comunicazione (ricezione di email, chiarezza degli obiettivi posti dall’esecutore) minimizza quanto più possibile il rischio di imprevisti.

C. Garanzia di un efficace sistema di feedback, elaborazione tempestiva dei reclami, analisi oggettiva delle cause del loro verificarsi e sviluppo di azioni correttive non mirate a misure repressive nei confronti degli esecutori, ma finalizzate a escludere il ripetersi di situazioni simili in futuro.

D. Formazione continua dei collaboratori, organizzazione regolare di workshop per traduttori e redattori,oltre che per Project Manager.

3. Selezione del personale e valutazione delle loro qualifiche al momento dell’attribuzione dei compiti all’interno dell’agenzia.

A. Al lavoro su concreti incarichi di traduzione/editing sono ammessi solo i candidati che hanno passato un test, confermato le proprie qualifiche in almeno tre progetti appositamente supervisionati e che hanno completato una formazione introduttiva (inclusa introduzione al sistema di controllo di qualità utilizzato).

B. L’assegnazione di ordini di traduzione/redazione avviene tenendo conto della specializzazione tematica del collaboratore.

C. In base ai risultati di ciascun progetto nel sistema di gestione dei progetti di traduzione, a un traduttore / redattore viene data una valutazione individuale. Il Project Manager ha la possibilità di conoscere la valutazione media del collaboratore per ogni coppia linguistica e tematica e utilizza queste informazioni quando assegna un progetto specifico a un collaboratore.

4. Utilizzo delle nuove tecnologie.

A. Processo continuo di valutazione, apprendimento e implementazione delle tecnologie più avanzate, tra cui:

- sistemi di translation memory (SDL Trados Studio 2015, Memsource, MemoQ, Transit, Across, Deja Vu, SDLX);

- programmi di controllo logico-formale della traduzione (ApSIC Xbench, Verifika).

B. L'ufficio utilizza un sistema di gestione per progetti di traduzione di propria progettazione, che memorizza tutte le informazioni su progetti, collaboratori e clienti.

В. Nel 2016 è stata sviluppata e diffusa con successo una applicazione per il calcolo del tempo impiegato per l’attività di editing e correzione bozze dei testi («L’aiutante dell’editor»/«Editor’s Little Helper»). Grazie a tale applicazione l'efficienza degli editori e dei correttori di bozze in agenzia è notevolmente aumentata e, di conseguenza, è aumentata la qualità dei servizi offerti. Il software è open source. Puoi scaricarlo da questo link.

5. Riservatezza.

A. Con tutti i collaboratori vengono siglati accordi di riservatezza che garantiscono la loro responsabilità in caso di diffusione di informazioni riservate.

B. Nella nostra agenzia vengono utilizzati strumenti certificati per l’archiviazione e la protezione delle informazioni, che rendono impossibile l’accesso non autorizzato ad esse.

 

I NOSTRI PUNTI DI FORZA

Più di 10 anni di esperienza

La quantità di pagine da noi tradotte si aggira sul milione. Abbiamo risolto problemi linguistici di differenti livelli di difficoltà, spesso in condizioni di scarsità di tempo.

Facciamo parte della top-40 delle più importanti agenzie di traduzione

La classifica è stata stilata dal sito https://translationrating.ru по данным за 2015 год.

Condizioni flessibili di lavoro

I rapporti con il cliente vengono gestiti individualmente, nel tentativo di individuare e soddisfare al meglio le esigenze dei clienti.

Gli standard di qualità e riservatezza sono conformi a ISO 17100

Sappiamo bene che la qualità e l’immagine sono i nostri principali punti di forza.

Intensa attività di innovazione

Sviluppiamo software, prendiamo parte a progetti delle organizzazioni professionali, sosteniamo iniziative relative all’attività normativa.